Bagno in marmo: eleganza mai banale

Bagno in marmo: eleganza mai banale

Bagno in marmo, l’eleganza prima di tutto

Rivestire un bagno in marmo è la scelta migliore per avere una stanza dal look lussuoso e mai banale. Quando si tratta di scegliere un rivestimento adatto per un bagno elegante che faccia stupire chiunque lo veda, bisogna considerare la possibilità di rivestirlo in marmo: questa soluzione farà del nostro bagno un ottima zona di relax e benessere. Con le vastissime tipologie di marmo a nostra disposizione potremmo personalizzare il nostro bagno in marmo come meglio crediamo. Potremo scegliere infatti di rivestire solo la pavimentazione conferendo con grande personalità uno splendore unico nel suo genere. Per chi non si accontenta, e vorrebbe qualcosa di più raffinato, si può sempre andare più sul dettaglio scegliendo di rivestire in marmo persino il piatto doccia, lavandino e vasche da bagno.


Perché scegliere il rivestimento in marmo

Il rivestimento in marmo è da sempre la scelta migliore per ottenere la massima eleganza. Questa pregiatissima pietra ci dà la possibilità di ottenere una pavimentazione luminosa grazie alla sua lucentezza. Con l’ottima pregevolezza ci fornisce una grande durata nel tempo offrendo una soluzione mai banale e ricca di personalizzazione. Inoltre con i suoi dettagli unici e mai ripetitivi delle sue venature sempre più ricercate potremo dare un’identità al nostro bagno. Così facendo lo renderemo sempre più ricco di dettagli contribuendo alla qualità del valore percepito, rendendolo unico in ogni sua sfaccettatura. Un bagno in marmo avrà superfici di grande intensità e una indiscutibile qualità estetica.


5 Benefici di un rivestimento in marmo

  • L’accostamento con altri materiali.
    Anche se da solo, il marmo può essere una grande scelta nel rivestimento. Il marmo è un materiale che si presta benissimo ad un mix con il legno o magari il metallo, il cosiddetto mix&match, un accostamento con la base in marmo ma con l’aggiunta di un materiale completamente diverso. Questa scelta dalle innumerevoli combinazioni, rende il proprio bagno semplicemente sublime.
  • La semplicità ed eleganza.
    Si sa che se dovremmo definire un rivestimento elegante, il nostro pensiero va subito al marmo, usato da sempre per la sua semplicità ed eleganza. La scelta migliore per avere un bagno lussuoso e mai banale.
  • La sua luminosità.
    La sua superficie ben levigata e la purezza lo aiutano a far riflettere bene la luce. Il marmo infatti è spesso impiegato nel rivestimento per avere una stanza luminosa, questo aiuta anche ad ottenere la sensazione di una stanza molto più grande.
  • Le molteplici varietà.
    Esistono tantissime varianti dal momento che le lastre di marmo possono essere diverse l’una dall’altra anche semplicemente per le sue venature, con effetti ottici molto coinvolgenti. Ma la nostra scelta può ricadere anche su lastre di marmi pure con tonalità neutre.
  • La durevolezza.
    Incessantemente apprezzato per la sua durevolezza e la sua resistenza all’usura, il marmo è una delle pietre con la maggiore resistenza nel tempo.

Quale marmo scegliere

Il marmo è uno dei tanti materiali che ci offre il nostro splendido pianeta, ma sebbene il nostro pensiero potrebbe ricadere solo su qualche marmo classico, ci sono invece molteplici possibilità di scelta. Di seguito ti consigliamo di vedere questi ottimi rivestimenti dai bellissimi colori adatti per ogni tipo di soluzione da te richiesta. Da un bagno classico dai colori chiarissimi fino ad arrivare su qualcosa di molto più unico e moderno con i colori scuri. Puoi sempre optare per la scelta di accostare queste due tonalità per ottenere qualcosa di unico e lasciare tutti a mozzafiato.

Ecco alcune tipologie di marmo che potresti andare a scegliere:

  • marmo botticino;
  • marmo nero;
  • marmo di Chiampo;
  • onice;
  • marmo occhialino;
  • marmo di Trani;
  • marmo arabescato;
  • marmo di Candoglia;
  •  marmo di Carrara;
  •  marmo di orosei;
  •  marmo perlato Royal Coreno;
  •  marmo perlato di Sicilia o Custonaci


Consigli su quale colore usare secondo le ultime tendenze

Le modernissime tendenze per quanto riguarda il rivestimento del bagno, trovano diverse soluzioni. Prima su tutte la scelta di Mix & match in legno e marmo, spezzando la tediosa percezione di ritrovarci un unico materiale.
Possiamo sempre optare per la decisione di qualcosa di semplice, per andare sul sicuro scegliendo delle tonalità semplice accostando magari il bianco ed il nero. Ma per chi volesse osare un pò di più disporrebbe della scelta di utilizzare più colori possibili, in quanto il marmo difficilmente stanca nell’elevata visone di innumerevoli colori.


Gli allestimenti

Un breve rimando possiamo senz’altro rivolgerlo agli allestimenti. Con essi andremo a sfruttare pienamente il trend più all’avanguardia. Inserendo un pizzico di verde con l’aggiunta di piante e fiori, andremo a richiamare la natura così da ritrovarci un luogo pacifico e armonioso. Attenzione però a non esagerare con l’aggiunta di piante e fiori, perché potremmo incombere in un qualcosa di eccessivo e brutto da vedere.

Leave a Reply

Your email address will not be published.