Eleganza senza tempo con i pavimenti in marmo

Eleganza senza tempo con i pavimenti in marmo

Il marmo è da sempre la pietra naturale più pregiata. Con il suo fascino senza tempo, è il materiale utilizzato quando si vuole dare un senso di eleganza e raffinatezza agli ambienti di una casa, di un locale o di un ufficio. Si pensi che già gli antichi romani facevano un uso spregiudicato del marmo. Innamorati della sua luminosità, lo impiegavano per le abitazioni private e di lusso, ma anche per edifici destinati alla collettività, come le iconiche terme. Di splendore eccezionale erano le decorazioni dei frigidaria, cioè degli ambienti freddi dei complessi termali.

Oggi vedremo insieme perché tale materiale viene considerato così pregiato, quali sono le sue caratteristiche e perché è adatto ai pavimenti delle abitazioni.

Caratteristiche del marmo

Un elemento che distingue il marmo da molti altri materiali è la versatilità. È adatto per decorare e rendere preziosi molti ambienti, dalle cucine ai bagni. Essendo un materiale ecologico, ha la peculiarità di non essere dannoso per la salute di chi abita questi ambienti. La sua caratteristica primaria è l’eleganza: non è un caso, infatti, che le opere più belle del nostro patrimonio artistico siano realizzate in marmo. Particolarmente suggestiva è la sua capacità di catturare la luce e rifletterla in modo eccezionale, grazie alle sue particolari venature capaci di stupire tutti. Il marmo, infatti, presenta una vasta gamma di sfaccettature, colori e venature che donano bellezza e particolarità al rivestimento. Un’altra peculiarità che presenta questa pietra naturale è la resistenza. Un aspetto fondamentale che lo contraddistingue al momento della scelta dei rivestimenti per la casa. Tantissimi top cucina, per esempio, vengono scelti in marmo perché hanno la capacità di resistere nel tempo agraffi e urti. Acquistare un top in marmo è una garanzia!

Pavimenti in marmo

I motivi legati alla scelta dei pavimenti in marmo per la propria abitazione sono tanti, da quello funzionale a quello puramente estetico. La pietra naturale non viene utilizzata solo per creare rivestimenti per piani di lavoro, ma anche per rendere eleganti i pavimenti delle case più prestigiose. Le fantastiche venature del marmo si adattano a qualsiasi tipo di stile, da quello classico a quello più moderno. A seconda del carattere che si vogliono esprimere, si possono scegliere differenti colori. I rivestimenti total white, oppure neri e grigi, sono i più versatili di tutti. In particolare, il bianco viene spesso utilizzato, indifferentemente, per la decorazione di bagni e/o cucine anche di piccole dimensioni, quando si desidera ottenere un effetto di maggiore ampiezza e modernità. Le varie sfumature del grigio e del nero, invece sono le preferite di chi desidera dare più grinta alla location. Moltissimi si innamorano del marmo rosa: è il simbolo dell’eleganza e della raffinatezza e viene utilizzato per conferire un allure romantica a un particolare tipo di ambiente. Scelta molto diffusa per il bagno poi, oltre al classico bianco, sono le tonalità del blu o del verde. Queste sono le tonalità che trasmettono, più di tutte, sensazioni di relax e benessere. Perfette, quindi, per i momenti che si trascorrono in bagno, dedicati al benessere fisico e alla cura personale.

Leave a Reply

Your email address will not be published.