I rivestimenti in pietra naturale per esterni

I rivestimenti in pietra naturale per esterni

Con l’arrivo della primavera e della bella stagione viene voglia di dare un nuovo look all’aspetto esterno della propria abitazione. Si tratta anche di un’operazione conveniente, grazie agli incentivi fiscali del bonus ristrutturazione 2019 per pavimenti.

Per un risultato estetico molto naturale si può optare per i rivestimenti in pietra naturale: oltre a regale un design d’impatto, consentono una maggiore durevolezza delle facciate. Questi materiali, infatti, non sono soggetti al degrado ambientale a cui vanno, invece, incontro gli intonaci e le tinteggiature e soprattutto non hanno bisogno di interventi di manutenzione per moltissimi anni.

Optare per il rivestimento facciata in pietra naturale è un’ottima idea nel momento in cui si vuole rendere più originale e unico lo spazio esterno e l’area giardino della vostra casa.

pietre per esterno lecce

Tipologie pavimenti in pietra per esterni

Versatile, ecologico e resistente, la pietra naturale è il materiale più indicato per il rivestimento esterno e può essere utilizzata per le più svariate applicazioni. Risponde bene agli agenti atmosferici, agli urti e ai carichi pesanti, oltre a durare a lungo nel tempo. In commercio esistono molteplici tipologie di pietre per esterni, con finiture, forme e colorazioni anche molto diverse tra loro.

Le principali pietre naturali sono:

  • granito: è dotato di ottima resistenza meccanica e presenta numerose varianti di colore. Utilizzato grezzo nei rivestimenti in pietra per esterni garantisce un’ottima presa anche su terreni umidi;
  • porfido: utilizzatissimo per le pavimentazioni anche di notevoli superfici, non necessita di particolare manutenzione;
  • ardesia: una pietra elegante e raffinata che si presta a lavorazioni di geometrie complesse, resistente e semidura;
  • arenaria: è un materiale di facile lavorazione poiché tenera e sabbiosa. È soprattutto impiegata per pavimentare vialetti e cortili. Necessita di una scarsa manutenzione;
  • quarzite: è una pietra dalle colorazioni naturali e dalle calde sfumature, adatta agli sbalzi termici, al gelo e alle elevate temperature.

pietra per rivestimenti a secco lecce

Idee rivestimenti esterni

È possibile rivestire completamente il muro esterno di recinzione in pietra, oppure, in alternativa, rivestire in pietra solo una parte del muro, oppure ancora creare una cornice intorno al cancello d’ingesso. Di grande effetto il rivestimento in pietra per bordo piscina o il pavimento dell’aria solarium.  La pietra si rivela idonea sia per rivestire sia la parte superiore della vasca che il bordo perimetrale, oppure l’interno vasca. In base alla scelta del rivestimento, potete conferire alla zona un look minimale e moderno, rustico o tradizionale o classico ed elegante. In ogni caso è importante, per un risultato d’insieme ottimale, che i colori della pietra siano in armonia con l’ambiente che li circonda e preferire pietre che resistano bene all’umidità e al gelo invernale, ma anche all’esposizione prolungata dei raggi solari.

pietra faccia vista lecce

Rivestire con la pietra è sempre una buona idea, a patto che si scelgano i dettagli giusti e non si ecceda con l’utilizzo di questo materiale. Per un buon risultato è meglio abbinare il rivestimento agli altri elementi della casa, ovvero al colore delle superfici opache, alla disposizione dei setti, al tipo di pavimento esterno scelto.

La realizzazione di un rivestimento in pietra è un’opera che necessita di materiai durevoli e di qualità. Per un design d’impatto e funzionale abbiamo studiato due linee specifiche per pavimenti e rivestimenti pietra per esterno e interno: ‘Petra’ e ‘Spacco’ della serie RockFace.

Entrambe le linee di rivestimenti in pietra naturale firmate Marmi Bianco garantiscono un risultato eccellente in qualsiasi ambiente e sono frutto di un’accurata ricerca e selezione delle materie delle migliori provenienze.

Ideale da impiegare per la realizzazione di pavimenti e rivestimenti dal fascino rustico è ‘Petra’, formata da pietra incerta disponibile con superficie naturale. Grazie al piano irregolare, le successive erosioni alla superficie dovute agli agenti atmosferici non sono per nulla evidenti.

Linearità per le pietre della serie ‘Spacco’, caratterizzate da pietre tagliate squadrate dette “a correre”. Possono essere applicate come rivestimento per ambienti sia interni ed esterni, a seconda dello spessore che viene scelto. Solitamente il rivestimento con lastre di formato squadrato di spessore maggiore, è usato per vialetti e giardini pedonali.

 

Leave a Reply

Your email address will not be published.