Pareti con mattoni a vista: un modo originale di decorare casa

Pareti con mattoni a vista: un modo originale di decorare casa

Quante volte capita di voler cambiare aspetto alla propria casa senza ricorrere però a grandi stravolgimenti. Ma da dove iniziare?
Una soluzione moderna e di grande tendenza sono le pareti con mattoni a vista. Un modo originale di ammodernare la casa senza dover affrontare grandi spese.
Le pareti con mattoni a vista regalano all’ambiente un aspetto ricercato andando a rimodernizzare uno stile classico, ad abbellire un arredamento moderno o ad impreziosire, perchè no, una casa in stile shabby chic.
Complice il massivo successo dello stile industrial, negli ultimi anni le pareti con mattoni a vista sono molto richieste riscuotendo un successo forse inaspettato. Sono perfette per entrare a far parte di qualsiasi ambiente, dalla cucina al salotto, dal bagno alla camera da letto. Basterà porre la giusta attenzione a certi particolari come la posa o il colore dei mattoni stessi e il risultato è assicurato.
Queste pareti sono principalmente composte da listelli di mattoni sottili. In alcuni casi saranno messi uno a fianco all’altro parallelamente oppure, per ambienti più glamour, possono essere posti uno sopra all’altro formando linee dritte verso l’alto. Per un gioco visivo possono essere alternati in tutti e due i modi, sempre divisi dalle classiche “fughe” ovvero gli spazi tra i mattoni.

L’idea giusta per ogni ambiente

Le pareti con mattoni a vista sono perfette da usare per separare due ambienti aperti come negli open space. Quando si dispone di grandi spazi, ma si vorrebbe distinguerli attraverso un elemento di separazione, anche parziale, differenziarlo a livello di materiali lo renderà ancora più efficace. Le pareti con mattoni a vista sono ancora meglio per impreziosire gli spazi in un salotto come la parete per la televisione o lo spazio alle spalle di un camino o stufa. Ciò regalerà un’atmosfera calda e di relax, per assaporare la storia dei vecchi casolari di un tempo.
Un’altra idea moderna consiste nel mettere i mattoni a vista nella cucina come parete dietro il lavandino o per completare la zona piano cottura di una cucina in stile country o industrial.
Nella camera da letto si prestano proprio a decorare la parete alle spalle del letto. Non è insolito inoltre che le pareti con mattoni faccia vista vengano realizzate per un bagno, come all’interno della doccia. In questo caso, a causa dell’umidità che si viene a creare nell’ambiente, sarà indispensabile un trattamento impermeabilizzante e protettivo. Ma nulla è impossibile se si sceglie di affidarsi ai professionisti del settore.

I colori dei mattoni a vista

I classici mattoni faccia vista più diffusi sono quelli del classico colore rosso, con le sue varie sfumature. Non è insolito tuttavia ricreare superfici da dipingere per ottenere un effetto maggiormente in linea con lo stile della casa. Tra i colori più usati c’è senza dubbio il bianco, l’opzione migliore per dare luminosità maggiore, specialmente in caso di ambienti piccoli. Anche il grigio è una tonalità capace di contraddistinguersi per eleganza e raffinatezza.
L’importante è sempre farci aiutare da un esperto per creare queste pareti e non cadere in errori. Un’imprecisione nella posa dei mattoni si noterebbe immediatamente, rovinando irrimediabilmente l’effetto finale.

La pulizia di queste pareti non richiede molto tempo anche se, per evitare gli accumuli di polvere, necessita di costanza. Per eliminare la polvere che si accumula, basterà inumidire con acqua un panno morbido, evitando di usare  prodotti aggressivi perchè potrebbero danneggiarne l’estetica.
Durante la messa in opera della parete con mattoni a vista solitamente viene anche applicato un prodotto specifico che andrà a proteggerli e li farà rimanere belli e perfetti per tanti anni!

Leave a Reply

Your email address will not be published.