Termostufa a pellet: quando e perchè conviene

Termostufa a pellet: quando e perchè conviene

Perché scegliere una termostufa a pellet? Chi dice che quest’ultima non possa rappresentare al contempo un ottimo complemento di arredo per la casa? Si tratta infatti di un oggetto che spesso consente di unire l’utile e il dilettevole. Una termostufa a pellet rappresenta infatti la soluzione ideale per garantire il riscaldamento della casa e ottenere acqua calda per il proprio “sistema idrico sanitario”.

Vediamo dunque i dettagli di questo metodo di riscaldamento innovativo e moderno.

Cos’è la termostufa? Qual è il meccanismo di funzionamento?

Scegliere una termostufa a pellet per il riscaldamento della propria casa rappresenta senza dubbio una scelta intelligente. Questo non solo perché le termostufe a pellet rispettano l’ambiente, ma anche perché il combustibile che viene usato per il suo funzionamento è ecologico ed economico. Tutti elementi che permettono di ritenere la termostufa a pellet un investimento di grande convenienza,
Il risparmio che deriva dall’uso di un elettrodomestico di questo genere, inoltre, è piuttosto evidente. Esso consente di vivere in un’ambiente confortevole, risparmiando anche nei costi di gestione. Il tutto senza essere costretti a subire fastidiosi sbalzi di temperatura.
Grazie ai materiali che vengono impiegati nella sua costruzione, inoltre, a cui si aggiunge la cura e la precisione dei dettagli di alcune aziende produttrici come la Caminetti Montegrappa (di cui Marmi Bianco è rivenditore ufficiale a Lecce e provincia), la termostufa diventa anche un ottimo complemento di arredo per la casa. Grazie al design elegante e moderno di alcuni modelli può essere tranquillamente posizionata in qualunque ambiente della casa, riscaldandola e arredandola allo stesso tempo.

Perché acquistare una termostufa a pellet?

Le termostufe a pellet permettono di riscaldare la propria struttura abitativa utilizzando un unico dispositivo. Si tratta infatti di una soluzione che può essere considerata una via di mezzo tra le stufe comuni e le caldaie a pellet, anche se le differenze tra queste ultime sono davvero tante.
La termostufa a pellet, infatti, dal punto di vista estetico, si presenta simili ad una stufa. Dal punto di vista tecnico tuttavia, l’oggetto è molto più vicino ad una caldaia, capace di irradiare calore e produrre acqua calda.
Si tratta della soluzione ideale per qualunque casa, sia per riscaldare i grandi spazi, sia mantenere caldi gli ambienti più grandi, anche se in quest’ultimo caso gli esperti consigliano sempre di collegare l’idrostufa “all’impianto termoidraulico”.
I modelli di termostufe a pellet sono davvero tanti, e permettono di abbinare questo complemento di arredo a qualsiasi ambiente abitativo.
Una termostufa a pellet rappresenta senza dubbio una soluzione alternativa alla caldaia a metano o GPL, decisamente più vantaggiosa in ordine a costi ed “emissioni inquinanti”.
Se si sceglie una termostufa a pellet, è possibile ottenere vantaggi non indifferenti. Primo fra tutti quello di avere un unico dispositivo per produrre acqua calda, non solo per il riscaldamento ma anche per l’uso “sanitario”. Notevoli inoltre anche i vantaggi fiscali. Anche nel 2020 infatti sono previsti eco-incentivi volti a fornire agevolazioni per chi decide di sostituire il suo vecchio impianto di riscaldamento con uno più moderno (come appunto la termostufe a pellet).

Se desideri saperne di più sulla termostufa a pellet e valutarne la scelta a Lecce e provincia, ti invitiamo a visitare lo showroom Marmi Bianco a Martignano. I nostri esperti consulenti ti guideranno nella scelta con cortesia, disponibilità e convenienza.

Leave a Reply

Your email address will not be published.